10 Articoli che promuovono l’autonomia dei non vedenti e degli ipovedenti

Download PDF

I dieci migliori articoli che sostengono l’autonomia degli ipovedenti.

Gli articoli qui sotto indicati,  possono aiutare le persone amate che hanno dofficoltà con la vista,  a svolgere molte attività quotidiane con poca o nessuna assistenza. La capacità di espletare le attività in modo indipendente contribuisce ad aumentare la fiducia in se stessi.

Aumentare l’autostima, dovrebbe far parte della “cassetta degli attrezzi” per promuovere l’indipendenza di ogni persona. Studi recenti, hanno persino dimostrato, che quando qualcuno smette di svolgere le proprie attività quotidiane, riduce la qualità della sua vita, aumentando  la depressione e il rischio  di demenza. Ma vediamo quali sono:

Orologio parlante con quadrante di grandi dimensioni.

Un  quadrante grande ha di sicuro un buon contrasto, e i numeri in grande formato facilitano una buona leggibilità. Un orologio parlante può annunciare l’ora con un semplice tocco di un pulsante, e si ha inoltre  la possibilità d’ impostare un  timer e una sveglia. perfetto sia per non vedenti che per ipovedenti od anziani con calo visivo. Se ne hai bisogno lo trovi qui

Naturalmente se hai un Iphone queste funzioni possono essere espletate direttamente dalla funzione Siri oppure Voice Over.

Orologio parlante 

Gli orologi parlanti sono disponibili in una varietà di dimensioni e forme e si possono  indossare, lasciare su un comodino o su un tavolo. Il tempo è annunciato con un semplice tocco di pulsante e gli orologi sono facili da impostare. Alcuni orologi parlanti offrono orari, messaggi su display grandi  con controllo volume e  diversi suoni di allarme. Orologio parlante in plastica multi funzione, vocalizzazione dell’ora, cronometro parlante con possibilità di avere i tempi parziali, quattro sveglie sonore, calendario parlante, regolazione delle funzioni assistita vocalmente, avviso automatico allo scoccare di ogni ora attivabile, display a caratteri ingranditi per ipo vedenti.  Lo trovi qui

Orologio da tasca

Ergonomico ed essenziale orologio da tasca parlante, perfetto sia per non vedenti che per ipovedenti od anziani con calo visivo,  il funzionamento è estremamente semplice: basta premere un tasto e una voce femminile chiara e forte ci dice l’ora, i minuti ed il momento della giornata (notte, mattino, pomeriggio o sera) lo trovi qui

Mascherine guida per la scrittura

4 foto di mascherine per la firma e testo in corsivo – pennarello nero 20/20 -lente d’ingrandimento

Guide per la  scrittura, firmare, compilare assegni, buste o lettere.
Le guide di scrittura sono disponibili in varie dimensioni e sono progettate per compiti specifici. Firma una ricevuta, scrivi un assegno o un  indirizzo a busta seguendo le guide. Le guide sono fatte in plastica resistente, leggera e facile da portarsi dietro per aiutare a gestire le attività quotidiane senza assistenza.

Pennarello nero 20/20

Un pennarello che fa risaltare la calligrafia. Questo tipo di pennarello  non perde, non macchia e non traspare  attraverso la carta. quando poi lo si abbina alla  carta con stampa  a righe larghe (CLICCA QUI se vuoi scaricare il pdf del layout per poterlo stampare)¨ questa penna può aiutare chi ha difficoltà nel rileggere le proprie note, i numeri di telefono o le liste della spesa appuntati.

Calendari, agenda e rubrica indirizzi con caratteri in formato grande.

Un calendario da parete con caratteri in formato grande o in formato digitale, oppure un’agenda rilegata a spirale offrono un ampio spazio per annotare appuntamenti e i giorni speciali. I giorni e i mesi devono essere in grassetto per una facile leggibilità. Una  rubrica di indirizzi a stampa grande è un modo semplice per conservare traccia dei contatti, con molto spazio per scrivere i nuovi numeri di telefono e indirizzi.

Lenti d’ingrandimento.

Le lenti d’ingrandimento aiutano a leggere i caratteri  o gli oggetti piccoli, con precisione di dettagli. Disponibile con o senza luce, le lenti di ingrandimento portatili sono disponibili in una varietà di dimensioni e caratteristiche, e sono ideali per leggere i cartellini dei prezzi, le etichette alimentari o le confezioni di medicinali.

Gli ingranditori elettronici offrono maggiori opzioni di ingrandimento. Sono ottimi per leggere testi più lunghi, scrivere e guardare fotografie. Molte offrono opzioni che consentono la visualizzazione a distanza.

Registratori audio digitali

I registratori audio digitali sono ideali per la registrazione di importanti informazioni come le istruzioni del medico sui dosaggi, oppure i numeri di telefono e le  date più importanti. Questi registratori di note,  sono molto facili da usare, con caratteristiche tecniche diverse con quantità variabili dei tempi di registrazione e durata della batteria.

Video Talking Tiles  clicca qui
Video Talking Tins   clicca qui

Puntini adesivi localizzatori in  rilievo 

4 immagini di puntini localizzatori in rilievo adesivi in gomma

I puntini di rilievo e di localizzazione sono disponibili in varie dimensioni e forme fornendo un modo per distinguere tra le diverse  superfici.

Questi punti di riferimento tattili sono ottimi per l’etichettatura, per rendere facilmente individuabili i comandi  del forno a microonde, dei piani cottura, lavatrici e asciugatrici.

 

 

 

Occhiali da sole o gusci parasole

Occhiali avvolgenti e persone felici con occhiali a guscio

Gli occhiali da sole con protezione UVA e UVB sono essenziali per proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti che possono danneggiare gli occhi. I gusci parasole sono disponibili in una varietà di tinte e aiutano a contrastare l’abbagliamento sia all’interno che all’esterno. Hanno una  forma confortevole e può essere indossato sopra un paio di occhiali esistenti.

Un vassoio!

Un vassoio può bloccare le fuoriuscite accidentali dei  liquidi, cattura le briciole e le pillole che altrimenti rotolerebbero via. Un vassoio può aiutare chiunque a rimanere organizzato facilitandolo nei suoi compiti quotidiani, riducendo al minimo il disordine e la frustrazione. 

Immagine vassoio con gocce di silicone antiscivolo e base antiscivolo.

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Dispositivi con allarmi acustici

Download PDF

Perché scegliere i dispositivi con allarmi acustici?

I dispositivi con allarmi acustici sono congegni  fondamentali per i ciechi e gli  ipovedenti, sono ideati e progettati per aumentare l’indipendenza nella vita di tutti i giorni e infondere più fiducia in sé stessi, promuovendo al contempo la sicurezza. Ad esempio, gli indicatori del livello dei liquidi sono ideali per aiutare le persone con problemi di vista, ad evitare le inutili  e pericolose fuoriuscite quando si versa il  caffè o altre bevande calde. In questo modo, si  può versare in tutta sicurezza i liquidi caldi nella tazza o nel bicchiere,  perché sai che verrai avvisato quando la tazza sarà quasi piena.

Le sveglie per non vedenti e ipovedenti sono anch’esse importanti perché ci avvisano e ci tolgono dall’incertezza sugli orari ogni volta che vogliamo. Gli orologi innovativi parlanti consentono di registrare e memorizzare promemoria vocali personalizzati,  l’intero sistema è  molto facile da usare e può essere utilizzato quasi interamente con la voce. Per ora queste sveglie sono in lingua inglese, quelle che sono sul mercato in lingua italiana a volte la pronuncia dell’ora  è incomprensibile.

Qui sotto potrai trovarei indicatori di livello di liquidi, sveglie parlanti, sensori di movimento, indicatori di livello dell’acqua per vasca e lavelli, rilevatori di fumo e molto altro.

INDICATORE  ACUSTICO LIVELLO DEI LIQUIDI – BILANCIA PARLANTE (in lingua italiana) – LATTINE “PARLANTI” – ALLARME LIVELLO ACQUA PER VASCA E LAVELLO – RILEVATORE ACQUA SUL PAVIMENTO – BILANCIA PESA PERSONE PARLANTE – TERMOMETRO DIGITALE PARLANTE – Rilevatore fotoelettrico combinato di fumo e di monossido di carbonio 

 

 

SVEGLIE CON AUDIO IN ITALIANO  – ALLARMI DI EMERGENZA – ALLARME GLICEMIA

BATTERIE e ATTREZZI PER SOSTITUZIONE BATTERIE

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Bimbi in cucina

Download PDF

Perché i bambini dovrebbero imparare a cucinare.

Molti genitori sono riluttanti ad incoraggiare un bambino, in età prescolare, nel farsi aiutare a mescolare del cibo in pentola. A cena, il cuoco di casa spesso perde la pazienza. perchè alcuni tipi di “aiuto” , spesso non portano il cibo sulla tavola. I bambini rovesciano ciotole, alzano  il mixer in funzione in alto appena giriamo la schiena e non sono di certo al sicuro intorno a fornelli e coltelli. Lasciarci aiutare, la maggior parte delle volte richiede molto più tempo, per noi , dal  fare da soli.
Per i nostri figli, sapersi destreggiare in cucina può divenire un’abilità di base per la vita, è un’ educazione formativa riuscire con pochi ingredienti a cucinare un semplice pasto. È anche salutare – un tredicenne affamato che sa cucinare, da solo in casa  dopo la scuola, può decidere se far saltare un po’ di riso avanzato con tutto ciò che c’è in frigo. Di contro, un suo coetaneo senza esperienza, viene lasciato a frugare nella dispensa alla ricerca di tutto ciò che può essere mangiato direttamente dalla scatola o da una busta. Cucinare è motivo di orgoglio per i bambini che possono prendersi cura di sé stessi o dare da mangiare a un amico o a un fratello. I bambini sono in grado di cucinare, sanno cosa fare, possono farlo!

Ci sono buoni motivi per incoraggiare i bambini in cucina a qualsiasi età. Con i bambini piccoli, quell’investimento iniziale alla fine paga. I bambini più grandi potrebbero non essere grati ora, ma verrà il momento in cui dovranno mettere del cibo sul tavolo e ti aiuteranno facendoti sapere che  l’acqua sta bollendo prima di buttare la pasta. Inizia ora e potresti trarre beneficio da un bambino che può preparare la cena una volta alla settimana o una volta al mese.

Ecco cinque motivi per cui dovresti coinvolgere i tuoi figli in cucina, siano essi di 3 o 13anni

I bambini che cucinano diventano bambini che assaggiano… e talvolta mangiano. Coinvolgere i bambini nella fase della preparazione –  a raccogliere le  insalate e  i pomodori,  preparare le erbe da aggiungere a un’insalata di pomodori, ad esempio – aumenta notevolmente le possibilità che proveranno effettivamente il piatto una volta finita la preparazione. Favorire un approccio accogliente e aperto al cibo,  può farli crescere come adulti che si avvicinano alla vita in modo simile. Braccia aperte e bocca aperta per nuovi gusti, culture e atteggiamenti.

I bambini che cucinano dicono “Posso”, oppure non “Non posso”. Un bambino che può farlo può guardare qualsiasi piatto da ristorante e dire: “Potrei farlo.” Questo è un atteggiamento che può portare un bambino ad una visione più ampia aldilà della cucina.

Cucinare è un modo per parlare di salute. Gli esperti affermano che l’unica cosa più importante che puoi fare per la tua salute è cucinare a casa. Invitare i bambini in cucina e coinvolgerli in tenera età, promuove un’abitudine che avrà benefici per tutta la vita. Inoltre, ti dà l’opportunità di discutere con un bambino di 3 anni di come il pesce ( pesce alla griglia con salsa chermoula) può aiutarlo a renderlo più intelligente (acidi grassi), e che come “mangiare un arcobaleno di colori” gli garantisca una grande varietà di vitamine e minerali,  inoltre mangiare molta verdura fresca e bere molta acqua “impedirà alla sua cacca di fargli male  quando esce”.

Cucinare è un modo per parlare di ingredienti sani. I bambini che hanno fatto il gelato alla  fragola  con un vortice di caramello sopra, sapranno come  dovrebbe essere fatto un gelato. Sapranno che non hanno aggiunto alcuna gomma di guar. Se hanno fatto il pane senza impasto, sapranno che il buon pane non ha bisogno di zucchero. Quando capovolgi i pacchetti per leggere le etichette nel negozio di alimentari, capiranno che non comprerai  cose che non puoi pronunciare, e si uniranno a te. (Potrebbero, infatti, sorvegliare i tuoi acquisti più di quanto desideri 😉 ).

La cucina avvicina i cuochi di tutte le età. Nel bene o nel male, conoscerai i tuoi figli e loro, più profondamente quando cucinerai con loro. Per meglio dire, condividerai ricette, tecniche e aneddoti che hai appreso sui gomiti di madri, nonne e bisnonne ormai lontane. Nel peggiore dei casi, sbufferai spazientito/a e piagnucolerai, quando accidentalmente, rovesceranno l’impasto della torta su tutto il tavolo della cucina, mentre prepareranno ii muffins con i frutti di bosco, ma ti ameranno comunque, insegnandoti, quello che dovrebbe essere, sull’amore adulto  incondizionato e pronto al  perdono.

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

 

Download PDF

Oggetti per bimbi in sicurezza

Download PDF

La sicurezza di tuo figlio è una tua responsabilità. I seguenti suggerimenti dovrebbero aiutarti a mantenere il tuo bambino lontano dai guai fin dalla dalla nascita.

•PARASPIGOLI – FERMAPORTE – BLOCCA FINESTRE •BLOCCA ARMADIETTI – ARMADIETTI MEDICINALI CON SERRATURA • DISPOSITIVI SICUREZZA PER PIANO COTTURA – RILEVATORI DI FUMO • COPRI PRESE E CIABATTE ELETTRICHE • CANCELLI DI SICUREZZA SCALE E CAMINI •CUSCINI ANTISOFFOCO & CO.

 

PARASPIGOLI – FERMAPORTE – BLOCCA FINESTRE

 

BLOCCA ARMADIETTI – ARMADIETTI MEDICINALI CON SERRATURA

 

 

DISPOSITIVI SICUREZZA PER PIANO COTTURA – RILEVATORI DI FUMO

 

COPRI PRESE E CIABATTE ELETTRICHE

 

CANCELLI DI SICUREZZA SCALE E CAMINI

 

CUSCINI ANTISOFFOCO & CO.

 

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Taglieri per ipovedenti

Selezione di taglieri
Download PDF

Set taglieri

Nella preparazione di una pietanza, è importante utilizzare diversi tipi di taglieri.

In pratica, è possibile utilizzare un tagliere che è stato utilizzato per tagliare la carne cruda per tagliare il cibo pronto. Questo è ciò che chiamiamo contaminazione incrociata. L’unico modo più semplice per risolvere questo problema è utilizzare taglieri colorati. I disabili visivi minori possono utilizzare questa tecnica perché sono in grado di differenziare contrasti o colori. Sfortunatamente, è impossibile per le persone con cecità totale.

Per una maggiore sicurezza parleremo delle superfici di taglio e dei colori differenti che bisogna prevedere. Ricordatevi di ancorare sempre il tagliere al piano di lavoro : un buon metodo è con un pezzo di retina antiscivolo (per intenderci quello che si usa sotto i tappeti per tenerli fermi) oppure con un pezzo di carta cucina bagnato, strizzato e steso sotto fra il tagliere ed il piano di lavoro. Quindi se abbiamo una cipolla gialla o bianca la andremo a tagliare su una superficie scura o colorata per creare contrasto. Se andremo a tagliare una mela rossa la taglieremo su un tagliere di colore differente.

TAGLIERI FLESSIBILI e COLORATI

Sono un vantaggio per gli ipovedenti per evidenziare gli alimenti con la tecnica dei contrasti. Tagliare il cibo su questo tipo di tagliere consente, oltre a  tagliare le verdure, di arrotolare i bordi convogliando il cibo direttamente nel piatto, nella ciotola, oppure si può versare direttamente nella pentola. puo’ servire anche per buttare direttamente nella spazzatura gli scarti senza spargerli in giro per il pavimento.

Avere colori differenti aiuta a prevenire la contaminazione incrociata, quindi scegliete ed usate uno per il pesce, uno per la carne, uno la frutta e la verdura, e per il pollame. Oppure semplicemente scegliete il colore che più vi aiuta a creare contrasto per l’ ingrediente a cui si si sta lavorando.

Ricordarsi di mettere un foglio di carta cucina bagnato sotto il tagliere per un migliore ancoraggio al piano di lavoro. Questi taglieri sono facili da modellare, piegandoli ad imbuto, si versa direttamente in pentola.


TAGLIERE PICCOLO BIANCO E NERO

Se avete bisogno di fare un panino veloce o semplicemente tagliare un pezzo di frutta, basta tenere questo piccolo pratico tagliere a disposizione.

TAGLIERE CON ZONA DENTATA e POSTAZIONE DI LAVORO ATTREZZATA

Questo tagliere ha una parte dentata per tenere ancorato e fermo il cibo da tagliare. Ne esistono di diversi tipi, questo che vedete ha molte caratteristiche e due piani di lavoro diversi. Il piano di taglio dentato, tiene il cibo al suo posto, fermo e ben posizionato, si presenta bene anche in tavola ed è perfetto per chi ha problemi di vista o bisogni speciali. L‘altro lato è liscio, perfetto per tutti i tipi di preparazione.
Entrambi i lati del tagliere hanno i bordi leggermente inclinati, per aiutare a raccogliere i residui di cibo e liquidi. I bordi sagomati e le rientranze consentono una buona presa per un sollevamento facile. Sono rifiniti in gomma antiscivolo per evitare che il tagliere si muova o scivoli. E’ disponibile in vari colori.

Della stessa casa ci sono altri taglieri con diverse ed utili caratteristiche.

Della DITTA JOSEPH&JOSEPH ci sono altre proposte con diverse ed utili caratteristiche.

TAGLIERE CON VASCHETTA RACCOGLITRICE PER RIFIUTI DA CUCINA IN PLASTICA

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Oggetti utili

Download PDF

Per vedere correttamente i contenuti della pagina occorre disabilitare l’ AD Blocker che hai sul tuo browser.


Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Oggetti….su misura

Oggetti su misura
Download PDF

Questi oggetti, consigliati qui di seguito, sono ausili non necessariamente dedicati ai deficit visivi, ma che possono essere utilizzati da persone che hanno caratteristiche di fragilità e vulnerabilità. Sono oggetti di uso comune che  incoraggiano l’ autonomia e l’emancipazione delle persone.

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

COLTELLI CON MANICO ERGONOMICO E TAGLIERE GUIDA PER PANE

 

APRI BOTTIGLIA -APRISCATOLE-BASI ANTISCIVOLO – PINZA PER PIATTI CALDI –

POSATE FURBE – BICCHIERI SICURI ANTIROVESCIAMENTO – PIATTI ERGONOMICI

TAGLIERI E POSTAZIONI  E AUSILI PREPARAZIONE ALIMENTI – PROTEZIONI PIANO COTTURA

TELECOMANDO SEMPLIFICATO – ALLARMI – ELETTRONICA 

PORTAPILLOLE ACUSTICI – ALLARMI IPOGLICEMIA 

AUSILI PER LA LETTURA E LA SCRITTURA – TEMPO LIBERO

IGIENE PERSONALE

AUSILI E SISTEMI RIALZO MOBILI

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Protezioni di sicurezza

Download PDF

Sul mercato ci sono numerosi  articoli per proteggere le dita e le mani dal taglio delle  lame, così come da eventuali bruciature da fornelli e da forno. Vi suggerisco:  il ceppo per coltelli autobloccante , l’organizer dei coltelli per cassetti, organizza i coltelli in modo ordinato mantenendo le dita al sicuro con  lo stesso orientamento delle lame, le foderine per i coltelli per conservarli in tutta sicurezza, le protezioni in silicone da inserire sulle griglie del forno per non scottarsi, le spazzole pulisci coltelli da applicare sulla parete del lavello, e così via.

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Dispositivi di taglio speciali

Download PDF

Dispositivi ausiliari per il taglio degli alimenti

Uno dei compiti più difficili e pericolosi nella preparazione dei cibi, è il taglio degli alimenti e il taglio a dadini. Ciò è particolarmente vero per le persone con ipovisione, con artrite, scarsa abilità manuale  e altro ancora. Bisogna mettere sempre la sicurezza in cucina al primo posto. E’ bene favorire  sempre, l’attitudine di tenere le mani  al sicuro e lontane dalla lama di un coltello mentre affetti. Questa vasta selezione di oggetti per tagliare e affettare, insieme alle  adeguate precauzioni e protezioni,  vi aiuteranno a  soddisfare le vostre esigenze specifiche, contenendo i  grossi rischi. Se volete potete dare una scorsa  ai seguenti oggetti.

 

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Coltelli (lama in plastica e ceramica)

coltelli
Download PDF

Ecco una serie di coltelli da me sperimentati, se siete nuovi all’esperienza dell’ ipovisione, vi consiglio di cominciare ad usare i più innocui, come quelli in plastica,  in modo  da prenderci la mano. Il coltello per insalata affetta anche le erbe aromatiche, il cavolo cinese, gli spinaci, i cetrioli ed i peperoni, l coltelli sono leggeri e maneggevoli, sono realizzati interamente in plastica resistente o nylon, e dotati di impugnatura ergonomica a garanzia di una presa migliore. Per i dettagli cliccare sopra le immagini.

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

COLTELLI IN PLASTICA

LAME INOX

COLTELLI IN CERAMICA  il taglio è formidabile, l’impugnatura ergonomica garantisce una presa sicura e la lama in ceramica, liscia e compatta, non assorbe gli odori e i sapori degli alimenti ed assicura massima igiene e semplicità di pulizia. Inoltre la punta arrotondata della lama garantisce una maggiore sicurezza d’uso. Consiglio di utilizzare coltelli con lunghezza massima della lama di 15 cm per un maggior controllo del taglio.

 

PELAVERDURE

Tu con i miei occhi partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it“.

Download PDF

Mangiare a tavola

Download PDF

Torna all’elenco degli articoli >

Mangiare a casa e fuori: a tavola
Ci sono molti modi per rendere più semplice mangiare a tavola per le persone non vedenti od ipovedenti. Molte volte quando si ricevono inviti fuori per pranzo o cena da familiari o da amici, capìta di essere imbarazzati se accettare l’invito per il timore che possano capitarci dei piccoli incidenti, come fuoriuscite del cibo dal piatto oppure capovolgere bicchieri pieni mentre si sta cercando di recuperare il pane e così via. Quando mangio fuori, Io adotto dei piccoli accorgimenti, come portarmi dei tovaglioli di carta di diverso colore da mettere sotto il piatto per creare contrasto con i diversi tipi di stoviglie che andrò a trovare così come un bicchiere colorato. In condizioni di luce artificiale adeguata non avrei così tanti problemi ma di solito nei ristoranti si trovano luci soffuse e questo per me è un problema.

Individuazione degli elementi a tavola
Il detto “un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto” si può applicare anche quando si tratta di organizzare un tavolo da pranzo. E’ importante impostare il vostro tavolo ogni volta allo stesso modo ed incoraggiate gli altri a fare lo stesso.
L’immagine qui sotto mostra come una apparecchiatura non efficace possa apparire problematica ad una persona con problemi di vista.

Rtotal white setting

Per aiutarvi a localizzare gli oggetti della vostra postazione, potete utilizzare la tecnica del contrasto di colore.

  • Mettere stoviglie scure su uno sfondo bianco, come ad esempio tovaglia o tovaglietta, e quelli chiari su uno sfondo scuro.
  • Utilizzare inoltre dei bicchieri colorati o fantasia, piuttosto che cristalli trasparenti.
  • Fare riferimento alle immagini qui sotto che mostrano come questo principio fondamentale possa aiutare una persona con
    problemi di vista.

Rpostazione contrasto1

bicchieri colorati

Mangiare a casa e fuori: a tavola

Ci sono molti modi per rendere più semplice mangiare a tavola per le persone non vedenti od ipovedenti. Molte volte quando si ricevono inviti fuori per pranzo o cena da familiari o da amici, capìta di essere imbarazzati se accettare l’invito per il timore che possano capitarci dei piccoli incidenti, come fuoriuscite del cibo dal piatto oppure capovolgere bicchieri pieni mentre si sta cercando di recuperare il pane e così via. Quando mangio fuori, Io adotto piccoli accorgimenti come portarmi dei tovaglioli di carta di diverso colore da mettere sotto il piatto per creare contrasto con i diversi tipi di stoviglie che andrò a trovare così come un bicchiere colorato. In condizioni di luce artificiale adeguata non avrei così tanti problemi ma di solito nei ristoranti si trovano luci soffuse e questo per me è un problema.

Individuazione degli elementi a tavola

Il detto “un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto” si può applicare anche quando si tratta di organizzare un tavolo da pranzo. E’ importante impostare il vostro tavolo ogni volta allo stesso modo ed incoraggiate gli altri a fare lo stesso.
L’immagine qui sotto mostra come una apparecchiatura non efficace possa apparire problematica ad una persona con problemi di vista.

Rtotal white setting

Per aiutarvi a localizzare gli oggetti della vostra postazione, potete utilizzare la tecnica del contrasto di colore.

  • Mettere stoviglie scure su uno sfondo bianco, come ad esempio tovaglia o tovaglietta, e quelli chiari su uno sfondo scuro.
  • Utilizzare inoltre dei bicchieri colorati o fantasia, piuttosto che cristalli trasparenti.
  • Fare riferimento alle immagini qui sotto che mostrano come questo principio fondamentale possa aiutare una persona con
    problemi di vista.

Rpostazione contrasto1

bicchieri colorati

Esplorazione

Per aiutarvi ad individuare gli oggetti su un tavolo, specialmente che non avete organizzato voi, potete usare la tecnica della mano a ragno.

posizione mano

Si appoggia il polso sul bordo del tavolo con la mano aperta a palmo in giù sul tavolo, rilassando le dita leggermente arcuate. La mano deve sembrare leggermente a forma di coppa.

Si procede delicatamente in avanti, in direzione dell’oggetto che si sta tentando di individuare. Tenere questo movimento delicato e mantenere il contatto con il tavolo per evitare di rovesciare gli elementi durante la vostra ricerca.

esplorazione mano1

 

Utilizzare anche la tecnica dei marcatori tattili per aiutarsi a distinguere gli oggetti gli uni dagli altri.
I contenitori di sale, pepe e salse varie, possono essere contrassegnati con velcro o avvolti con elastici.
Utilizzare una tovaglietta colorata per evidenziare i confini della vostra postazione per le posate ed i piatti.

Individuazione del cibo nel piatto

Se siete ospiti ed avete difficoltà nell’individuare il cibo nel piatto, potresti  chiedere ad un’altra persona di utilizzare il metodo del quadrante per descrivervi la posizione del cibo nel piatto, per esempio i piselli sono a ore 3:00, la carne è a ore 06:00 e così via.

redclock

Il cibo che necessita di maggiore forza durante la fase di taglio, come ad esempio la carne, deve essere posizionato il più vicino a voi (ore 6,00), in quanto risulterà più facile controllare il coltello.

clock

Esplorare il contenuto del piatto toccando leggermente con la punta della forchetta per identificare la posizione di vari alimenti.
Evitare piatti con decori e fantasie. Le fantasie possono confondere quando si sta cercando di individuare il cibo nel piatto.

Illuminazione

Può essere utile avere una lampada sul tavolo che illumini direttamente sul vostro piatto. Assicurarsi che sia posizionata sotto il livello degli occhi per evitare l’abbagliamento.
Se si utilizza la luce naturale, sedersi a lato o di spalle rispetto alla finestra per evitare l’abbagliamento.

Taglio

Partire con le posate dal bordo del piatto.
Trovare il bordo del pezzo di cibo per mezzo della punta del coltello e della forchetta.
Muovere la forchetta solo dal bordo verso il centro del piatto.
Tagliare intorno alla forchetta per selezionare un pezzo delle dimensioni del boccone. È possibile controllare che il cibo sia ancora sulla forchetta muovendo in aiuto, il coltello verso il basso.

In generale

E’ conveniente usare il coltello e la forchetta per controllare la posizione del cibo. Fate in modo che non sia troppo vicino al bordo del piatto, ma spingerlo verso il centro.

Se non siete sicuri  quale sia il contenitore del sale e del pepe, cospargete un po’ del contenuto sul palmo della mano. Evitate di annusare per non starnutire. Con la pratica questo sistema vi permetterà anche di sapere distinguere i due ingredienti, dalla velocità di discesa, dalla consistenza etc.

Durante lo spostamento del cibo, da A a B, ad esempio, mettere lo zucchero nel tè o caffè; spostare i contenitori e sistemarli uno accanto all’altro per evitare spargimenti.

Attrezzature Adattive

Tovagliette antiscivolo in silicone – Queste forniscono un’ancoraggio sicuro per il vostro piatto quando si sta cercando di tagliare il cibo o per una ciotola quando si sta mescolando.

sottobicchiere antisc

Gli Splayds, in Italia non sono ancora disponibili, Queste posate sono a forma di cucchiaio, con punte come forchette. Possono essere utili per mangiare cibi morbidi, che possono essere tagliati premendo con il bordo. E’ un utensile che combina insieme le funzioni di cucchiaio, coltello e forchetta.

splayds

Anelli di sicurezza per il piatto – Questi sono dei semi-cerchi flessibili in plastica alti un paio di centimetri. Si agganciano al bordo del piatto e forniscono il vantaggio di evitare, durante la fase del taglio o la ricerca dei vari ingredienti, che il cibo fuoriesca dal piatto, soprattutto se si mangia con una mano. Esistono in commercio anche dei piatti con bordo rialzato sul lato così come piatti con divisori, che possono aiutare per lo stesso scopo.

anello per piatto

Rdivided and safe plates

 

Download PDF

Tecniche di marcatura

Download PDF


Torna all’elenco degli articoli >

Oggi la parola è…..
EVIDENZIARE, per una maggiore sicurezza ed accessibilità a tutto quello che ci circonda.
Quante volte ci è capitato di dimenticare le ante aperte di un mobiletto ed intercettarle in pieno viso? Oppure di abbassarci per raccogliere qualcosa e di battere con la fronte in qualche angolo che non siamo riusciti a vedere, per non parlare degli stinchi martoriati battuti contro lo sportello del forno lasciato aperto dopo averlo utilizzato… Beh ci è successo tante tante ….. troppe volte!

Di solito una persona con problemi di vista ha difficoltà anche con la percezione della profondità, distinguere i mobili che hanno gli stessi colori dello sfondo, è una sfida: creare dei contrasti di colore può essere di grande aiuto per potersi destreggiare più facilmente nel proprio ambiente, svolgendo così  le proprie attività quotidiane con meno insidie.
Porte ed infissi che contrastano con un colore vivace, suI muri e I pavimenti, si  possono distinguere meglio. A seconda del proprio gusto decorativo, il contrasto può essere scuro su bianco o vice-versa, oppure tonalità più scure e più chiare dello stesso colore possono dare ugualmente dei buoni risultati. L’obiettivo è quello di creare un buon contrasto e insieme ad un’illuminazione adeguata, fornire la massima informazione visiva.
A volte anche una foto o una stampa sulla parete del salotto potrebbero essere un’opzione all’impossibilità di sostenere ulteriori costi, ma fornire ugualmente un buon riferimento visivo per potersi orientare nella stanza. Nello stesso modo anche alcuni cuscini in colori più scuri potrebbero fornire buoni contrasti per il salotto chiaro o viceversa.

materiale vario marcatura

In questo articolo vi parlerò di come sia conveniente aumentare i contrasti negli ambienti in cui ci muoviamo, utilizzando alcune strategie semplici ed economiche: questi materiali sono di facile reperibilità, e  si possono trovare nei negozi di bricolage o dal ferramenta, come nastri adesivi colorati, gommini e altro che vi spiegherò man mano qui sotto.
Questi materiali serviranno, ad esempio, per evidenziare gli angoli e gli spigoli con dei nastri adesivi dai colori brillanti o fosforescenti, per poterli individuare meglio, così come evidenziare le sedie con dei cuscini colorati, scrivanie, tavoli, per poter  localizzare la loro posizione.
Se la vostra situazione visiva non vi permette di fare queste attività in autonomia, per posizionarli chiedete la complicità ad un parente o ad un vicino.

Ambiente cucina

Essere organizzati svolge un ruolo fondamentale in cucina, e la creazione dei contrasti può aiutare a rendere le attrezzature da cucina e il cibo più facili da individuare. La cucina (nella foto sotto) mostra una cucina chiara e luminosa con una buona illuminazione, tuttavia, i mobiletti bianchi contro un muro bianco non forniscono un buon contrasto e sono difficili da distinguere. Dipingere le pareti di un colore vivace, è un modo economico di evidenziare i vari elementi e le zone della cucina.

cucina con pareti dipinte di contrasto

Alcuni piccoli utensili di colore vivace qui sono facilmente distinguibili, più facile da individuare per creare più riferimenti nello spazio.

particolari colorati in cucina

particolari di utensili su parete di contrasto

Vi parlo  ora di come si possa rendere più evidenti e distinguibili gli oggetti che popolano la vostra cucina:

Gli sportelli dei pensili: per rendere più visibile uno sportello aperto, basta dividere in due, con un taglio diagonale, un quadrato di carta adesiva colorata, per ottenere due triangoli da applicare all’interno dello sportello;

 

interno di un’anta della cucina evidenziata

foglio adesivo per marcatura

I pomelli degli armadietti: evidenziare i pomelli degli armadietti sostituendoli con dei nuovi colorati, oppure applicandoci sopra  della carta adesiva colorata come ho fatto io. In questo modo si creano dei riferimenti ed è più semplice orientarsi;

 

Materiale per marcatura

pomelli 3

taglieri colorati: i taglieri colorati, come quelli nell’esempio sotto, mostra dei ravanelii in contrasto su un tagliere verde. Coltelli colorati ed altri utensili da cucina possono essere acquistati per essere utilizzati a questo scopo (consulta l’articolo sui taglieri!);

taglieri colorati con pomodoro in contrasto

 

Tappetini da forno: sono in silicone e disponibili in molti colori, li trovo utilissimi per evidenziare le  zone che utilizzo per inserire le teglie sui vari piani del forno evitando incidenti e scottature (consulta l’articolo su come muoversi in cucina e il video sulle protezioni delle griglie del forno!);

tappetino in siliconeteglia nel forno con tappetino colorato

 

Piatti colorati: In un piatto bianco, del pesce bianco, contornato da purè di patate e cavolfiore risulteranno poco visibili. Fornitevi dunque dei piatti colorati, e vi accorgerete subito di come sia più facile individuare i cibi al suo interno! Stesso discorso vale per i bicchieri o le tazze: evitate bicchieri o tazze trasparenti, difficilmente visibili nella maggior parte dei casi, e utilizzatene di colorati. Le tazze bianche possono essere utili ad esempio per il caffè, in quanto fornisce molto contrasto);

 

un’apparecchiatura giocata sui contrasti di colori

In tutta la casa

È molto utile segnare con punti adesivi di silicone la posizione degli interruttori e delle prese per poterli sentire al tatto, anche al buio; io utilizzo dei gommini colorati in rilievo, che sono però difficilmente reperibili in Italia.
Si può ovviare al problema utilizzando delle gocce di silicone trasparente (che potete trovare nei negozi di bricolage o dal ferramenta) e della carta adesiva colorata: basta appoggiare la goccia di silicone su un quadratino di carta colorata, e quindi applicare sull’interruttore che vogliamo marcare.
Per le prese di corrente  utilizzo invece dei semplici gommini, posizionandoli sopra la presa nel caso sia verticale, o a fianco nel caso sia orizzontale.
Infine, se le placche delle prese sono bianche e si confondono coi muri, potete usare del comune nastro isolante colorato per evidenziare ulteriormente il contorno.

=black plug 2 copia

 

come evidenziare un interruttore

Anche gli interruttori e le manopole di regolazione dei vari elettrodomestici possono essere evidenziati. A causa del progredire della mia malattia, mi diventava sempre più difficile impostare la temperatura del mio forno, e i numeri erano difficili da leggere. Utilizzando un tocco di vernice brillante – di colore arancio, ho potuto segnare due temperature standard che uso più frequentemente.

 

interno vaschette lavatrice
lavatrice con marcatura

manopole fuochi con colori 3d

Potete utilizzare questo principio e modificarlo in base alle vostre esigenze specifiche: marcate le vostre temperature o le vostre funzioni abituali per rendere più semplici i vari utilizzi. Vi propongo tre modi per farlo:

  • Colori 3d: sono dei colori che una volta applicati si gonfiano, formando una piccola goccia colorata. Sono molto precisi nell’applicazione e potete quindi utilizzarli anche per manopole di piccole dimensioni (come ad esempio quella del microonde, o di un orologio/timer), e sono atossici e acrilici;

FullSizeRender

 

 

smalti colori 3d e feltrino con inchiostro di china

 

 

  • Feltrini: in alternativa, si possono utilizzare dei normali feltrini bianchi, colorandoli secondo le necessità con dell’inchiostro di china;

china 2

  • Smalto per unghie: è ancora un’altra alternativa, e ne esistono anche di colori al neon, molto visibili. L’unico difetto è che rispetto ai precedenti, se utilizzati da soli sono meno riconoscibili al tatto.

smalti2

Per concludere, questi sono solo alcuni esempi di utilizzo della marcatura, che io ritengo i più utili e comodi. Sta ora a voi individuare quali sono gli oggetti che più avreste bisogno di marcare, e quale sia per voi il metodo più comodo e funzionale … eccovi altre proposte, buona marcatura!

timer cucinaset for plug copiaombrelli

IMG_7053dett.serrratura
=fornello

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Download PDF